21 September, 2009

Velletri: 6 arresti per induzione e sfruttamento della prostituzione.


OPERAZIONE ANTIPROSTITUZIONE DELLA COMPAGNIA CC DI VELLETRI
ARRESTATE 6 PERSONE PER INDUZIONE E SFRUTTAMENTO DELLA PROSTITUZIONE

Velletri (Roma) 19 settembre 2009. La Compagnia Carabinieri di Velletri, supportata da personale di quelle di Palestrina e Frascati, nonché da un elicottero del Raggruppamento Elicotteri Carabinieri di Pratica di Mare, hanno ieri sera sgominato una banda di sfruttatori di ragazze nigeriane che le inducevano a prostituirsi nella zona dei Pratoni del Vivaro.
A seguito di una lunga attività di osservazione e pedinamento svolta per settimane, i militari hanno accertato che le ragazze giungevano ogni mattina da Roma generalmente in gruppo utilizzando dei pullman di linea. Quindi a piedi ciascuna raggiungeva la propria posizione e vi rimaneva fino a sera, quando tutte insieme, coordinate però da due di loro, riprendevano i mezzi pubblici per raggiungere un’abitazione sita a Roma in via Casilina, dove abitavano.
Durante il viaggio di ritorno le due coordinatrici raccoglievano il denaro guadagnato dalle altre, per consegnarlo poi agli sfruttatori che le attendevano nell’abitazione di Roma.
Il sistema era collaudatissimo, tanto che le due coordinatrici durante il giorno si posizionavano lungo via Tuscolana per sorvegliare le altre ragazze e per anticipare eventuali retate delle forze dell’ordine.
Ieri i carabinieri hanno però posto in essere un efficace dispositivo che ha inibito alle sfruttatrici la possibilità di fuggire: prima hanno catturato loro due, una delle quali, tentando di fuggire, ha investito con la propria auto – fortunatamente senza gravi conseguenze – un carabiniere: per questo sarà accusata anche di tentato omicidio; successivamente, con soddisfazione degli altri passeggeri, hanno catturato tutte le ragazze fermando il pullman di linea con il quale stavano facendo rientro a Roma.
Anche un cinquantenne italiano nella circostanza è stato tratto in arresto poiché, inizialmente cliente abituale, da tempo aveva preso a favorire la prostituzione delle ragazze accompagnandole nelle loro posizioni guadagnando così a volte del denaro, a volte delle prestazioni sessuali.
Infine, con l’ausilio di un elicottero, il personale ha effettuato un fulmineo blitz negli appartamenti dove il gruppo risiedeva, arrestando altre tre persone e sequestrando una grandissima quantità di materiale utile a prostituirsi, una ingente somma di denaro in dollari USA, e persino un ettogrammo circa di eroina.
Attualmente altre tre persone, già identificate e di nazionalità nigeriana, sono ricercate perché anch’esse responsabili dello sfruttamento delle 8 prostitute catturate sul pullman, che questa mattina sono state accompagnate in Questura per le procedure di espulsione e denunciate alla Autorità Giudiziaria per il reato di clandestinità.

http://www.melitoonline.it/2009/09/19/velletri-6-arresti-per-induzione-e-sfruttamento-della-prostituzione/

No comments:

FeedBurner FeedCount